BORELLI Elvidio

COD: e3796ae83883

Descrizione

Durante un intero anno di guerra, dava costante prova di mirabile coraggio e di ardente amore di Patria. Sempre primo agli assalti ed alla distruzione delle formidabili difese avversarie, era anche esploratore arditissimo ed intelligente informatore. Nell’attacco del 23 luglio, primo fra tutti, si slanciava, sul reticolato nemico, tentando di aprirvi un varco. Ferito a morte, incitava ancora con nobili parole i compagni; fulgido esempio delle più belle virtù militari. – Mosciagh, 23 luglio 1916.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia