BONOMI Giovanni

COD: 63923f49e524

Descrizione

Alla testa di un gruppo di animosi, per primo si slanciava contro una caverna il cui imbocco era difeso da una mitragliatrice. Uccisi i mitraglieri austriaci, intimava agli altri la resa. Catturando così cinque ufficiali, 125 soldati e due mitragliatrici. Poco dopo, in un attacco, cadeva ferito mortalmente. "Avanti Savoia" furono le sue ultime parole. – Oslavia, 6 agosto 1916.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia