BERTINI Manfredo

COD: 757b505cfd34

Descrizione

Iniziatore della costituzione di unità di patrioti in Toscana, partecipava a molte azioni di guerra contro i tedeschi con raro sprezzo del pericolo. Traversate le linee si metteva a disposizione degli Alleati e si faceva aviolanciare in territorio occupato dai tedeschi. Incaricato dell’organizzazione del servizio informazioni inviava agenti nell’Italia settentrionale, trasmetteva più di 200 messaggi di notizie militari e collaborava nell’attuazione di numerosi lanci dagli aerei. Combattendo a fianco di un gruppo di patrioti rimaneva gravemente ferito e parzialmente paralizzato ad un braccio. In altra violenta azione contro soverchianti forze nazi-fasciste dopo essersi strenuamente difeso, esaurite le munizioni, immolava la sua giovane vita per la rinata libertà della Patria. – Toscana, settembre 1943 – 30 novembre 1944.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia