BELTRAMI Filippo

COD: f7e6c85504ce

Descrizione

Primissimo fra i primi volontari della libertà, organizzata la resistenza nelle sue valli ed in pianura, conducendo personalmente le più temerarie imprese. Ferit una prima volta, non desisteva dalla durissima vittoriosa attività e rapidamente conquistava al suo nome una leggendaria e cavalleresca aureola. Di ritorno da un’azione, veniva attaccato da forze venti volte superiori, ma sdegnoso di ripiegare o di arrendersi, si asserragliava con pochi compagni in un casolare e accettava l’impari combattimento. Riportava diverse ferite e continuava nella lotta ardente finchè dopo altre tre ore di combattimento cadeva gloriosamente insieme a tutti i suoi compagni. – Megolo, 13 febbraio 1944.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia