BARONE Vincenzo

COD: 9fc3d7152ba9

Descrizione

Volontario di guerra, già menomato fisicamente per ferita derivante da incursione area nemica, rifiutando il lavoro d’ufficio cui era destinato, tornava fra i suoi fanti a guardia delle frontiere marittime della Patria. Durante uno sbarco nemico, sebbene attaccato da forze preponderanti per numero e per mezzi, rimaneva sul posto fedele alla consegna ricevuta, incitando i suoi pochi uomini alla resistenza ed infliggendo gravi perdite all’avversario. Caduti attorno a lui quasi tutti i suoi valorosi, finite le munizioni dell’unica sua arma automatica, cercava ancora di arrestare il nemico con il lancio delle bombe a mano, finchè, colpito a morte da una raffica di mitragliatrice al viso, immolava la sua eroica giovinezza. – Spiaggia del Marzameni-Pachino (Sicilia), 10 luglio 1943.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia